I

Le attività  sono   organizzate  per coinvolgere  i partecipanti in  percorsi didattici e laboratori, differenziati per età e scopi, nonché per   livello di approfondimento  raggiunto tramite  esperienze  precedenti . Saranno quindi strutturate sia per i ragazzi in età scolare sia per gli adulti.

 

Animali della Fattoria


Animali della fattoria.


Percorso didattico  differenziato destinato prevalentemente a bambini della Materna e Primaria. 


Capre, polli, oche, anatre, galline  asini  conigli ..  Impariamo a conoscere da vicino gli animali della fattoria, per  famigliarizzare  con loro imparando ad interpretarne  il loro linguaggio e scoprendo tutta la loro utilità

I

Descrizione immagine

Orto didattico. 

Percorso didattico differenziato, destinato prevalentemente a ragazzi della Scuola Primaria e Secondaria di 1° e 2° grado. Adulti e Anziani.  Persone con disabilità.


Gli ortaggi le verdure, la frutta e le erbe. I prodotti dell’orto, la stagionalità delle piante,  la loro coltivazione attraverso metodologie naturali. Utilizzando un apposito spazio  i ragazzi potranno sperimentare le tecniche di coltivazione, la semina il  trapianto la raccolta delle specie coltivate.

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine


Esplorazione e avventura.


Percorso didattico differenziato ,destinato per ragazzi della Scuola Primaria e secondaria di 1° e 2°. 

Programma da svolgere in una giornata  o in un week end. Conoscere il bosco, le  tracce e i segni del mondo naturale.  Un percorso  attraverso antichi sentieri e terrazzamenti.  Alla ricerca di piante e animali per  imparare ad  osservare e ascoltare  gli abitanti del bosco.Giocare tra gli alberi , creare oggetti con legno e corda. Il focolare per cucinare all’aperto , veglia alle stelle ……







 

Descrizione immagine

Il paese dei sensi.


Laboratorio didattico differenziato, destinato ai ragazzi in età scolare e adulti.  

Giocare con il tatto, il gusto , l’olfatto e l’udito per un approccio sensoriale  dell’ambiente che ci circonda.

 

Descrizione immagine

Le buone erbe.


Per le famiglie adulti e ragazzi.

Corso per il riconoscimento delle principali specie di  piante selvatiche utilizzabili in cucina.

 un’escursione nei terreni dell’azienda alla ricerca delle  piante spontanee utilizzabili il loro riconoscimento e le modalità di raccolta.  Le piante rinvenute  verranno prepararte e consumate per il pranzo.

 

Descrizione immagine


Percorso educativo sull’alimentazione.


Impariamo e mangiare. Dalla terra alla nostra tavola.

Attraverso il gioco  i ragazzi potranno scoprire da dove provengono gli alimenti che si trovano sulle nostre  tavole.

Raccoglieranno I prodotti  nell’orto e nel frutteto e negli allevamenti  per poi elaborarli in cucina.

 L’obbiettivo  è quello di rendere consapevoli i ragazzi del lungo processo che serve per la preparazione dei cibi quotidiani  .

 

Descrizione immagine

Pan per focaccia.


Pane e focacce  fatti  in casa. Preparare  il pane e la focaccia  in casa.  Cottura nel  forno a legna e poi servito a tavola per un gustosa merenda.

 

Descrizione immagine

Il Mondo Invisibile.


Laboratorio didattico destinato ai ragazzi della scuola Primaria e Secondaria di 1° 

Raccolta di vario materiale in bosco e osservazione al microscopio di ciò che normalmente ci sfugge.

 

Descrizione immagine


Favole del Bosco .


Percorso fantastico destinato ai bambini della scuola Materna e Primaria.


Storie e leggende della Valsugana raccontate nel bosco in uno spazio appositamente ricavato.


Descrizione immagine

Uomini e paesaggi del Canale di Brenta.


Percorsi destinati ai ragazzi della Scuola Secondaria  1°  e 2° e adulti.


La storia, la vita delle genti della Val Brenta. Viaggio attraverso il territorio.  

Il programma prevede la realizzazione di percorsi tematici incentrati su: Ambiente, Cultura, Storia della Val Brenta e ValSugana.

 

Percorsi  Ambiente: Il fiume Brenta

Il bacino idrografico del fiume Brenta presenta una complessità geologica e morfologica notevole che si riflette nella sua straordinaria varietà di ambienti naturali. Dai territori posti in alta quota: La Vigolana,  Cima Dodici, Ortigara, Lagorai, Tesino e Monte Grappa  a quelli posti più a valle e in pianura:  Valstagna, Solagna, Pove, Bassano ecc. . Ne risulta  una variabilità di ambienti e climi che condizionano l’insediamento e lo sviluppo di ecosistemi unici .

 

Percorsi Cultura Contadina e Tradizioni  locali.

L’alta via del Tabacco , i terrazzamenti e le abitazioni delle popolazioni di montagna. La coltivazione del Tabacco l’agricoltura rurale delle  terre di montagna. Gli alpeggi e le malghe.

 

Percorsi Storico Naturalistici.

Altopiano di Asiago, Monte Grappa. I luoghi della Grande Guerra ripercorrendo sentieri e luoghi del conflitto dalla StrafExspedion  alla firma dell’armistizio.